La sfogliata di ricotta e piselli è stata proprio un’invenzione dell’ultimo minuto. Sapete le classi ricette “svuota-frigo”? Bè eccola!!

E’ proprio vero che a volte le cose più buone sono quelle più semplici. Avevo un po’ di ricotta, dei piselli buonissimi già cotti…

Insomma, ho messo insieme qualche principio di buona cucina ed ecco un tortino da leccarsi i baffi!

Ingredienti per 4 persone

  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 gr di ricotta di pecora
  • 200 gr di piselli
  • pancetta e cipolla (per la cottura dei piselli)
  • un cucchiaio di panna
  • un uovo
  • olio e sale
  • parmigiano reggiano

Procedimento

Cuocete i piselli secondo la vostra abitudine, io soffriggo un po’ di cipolla e lascio sciogliere la pancetta. Verso i piselli surgelati, aggiungo un mezzo bicchiere di acqua, il sale e chiudo il coperchio.

Dopo dieci minuti, scopro, giro e lascio cuocere altri dieci minuti. Passate a stemperare la ricotta con l’uovo,  il cucchiaio di panna e un po’ di parmigiano.

Accendete il forno a 180°, stendete la sfoglia nella teglia e lasciate quattro strisce di pasta per la decorazione. Versate la farcitura e ponete le strisce incrociandole. Richiudete i bordi della sfoglia sul tortino e infornate.

IMG_1095
Pronta per essere infornata

Fate cuocere per almeno 20 minuti, sfornate e lasciate intiepidire, il giorno dopo sarà ancora più buona!!!

IMG_1098
Sentite che profumo??

 

 

 

You May Also Like

3 comments

Reply

Bella ricetta, deve essere buonissima, mi piacciono tutte le preparazione che hanno come ingrediente la ricotta. Da provare sicuramente!!!!

Reply

Fammi sapere come viene 😀

Reply

Ma che bontà!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.