Panettone salato di Clara

Il panettone salato è una super ricetta di un panbrioche farcito, suggerito da Clara, del blog “Sciuè Sciuè”. Avevo già una mia ricetta di panbrioche farcito, ma questa l’ha surclassata alla grande.

La rapidità dell’impasto si affianca alla lentezza della lievitazione, doppia e necessaria per una buona riuscita. Per la farcitura, Clara suggerisce prosciutto cotto e formaggio, ma io ho provato con la salsiccia dolce stagionata e la scamorza affumicata e vi posso assicurare che è una vera goduria.

Dunque a voi la scelta. Nella foto finale, invece che due teglie da 1kg, ho usato due da 600gr a forma di stella, per averle più basse e più facili da tagliare. Andiamo a guardare ingredienti e procedimento.

Panettone salato

Ingredienti per 6 persone

  • 350 gr di farina 00
  • 200 gr di farina manitoba o 0
  • 2 uova
  • 200 gr di latte
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 130 gr di burro freddo
  • 20 gr di zucchero
  • 8 gr di sale
  • 200 gr di scamorza affumicata a dadini
  • 200 gr di salsiccia dolce stagionata a dadini
  • 1/2 panetto di lievito di birra

Procedimento

Preparate l’impasto inserendo in planetaria tutta la farina, lo zucchero, il latte in cui si è sciolto il lievito, il formaggio grattugiato e le uova. Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, liscio e che non si appiccica alle mani. Aggiungere il burro un pezzo per volta per incordare l’impasto ed infine il sale.

Quando l’impasto è ben amalgamato, aggiungere formaggio e salame e lavorare ancora l’impasto per qualche minuto. Mettere a lievitare fino a far triplicare l’impasto (3-4 ore). Quando l’impasto sarà pronto, capovolgetelo sul tavolo e dividete in due l’impasto. Pirlare ogni pezzo e metterli negli stampi.

Quando l’impasto avrà raggiunto il bordo, infornare a 180° (ventilato se cuocete i due insieme) per circa 30 minuti. Fare la prova stecchino. Sfornati i panettoni, lasciate riposare qualche minuto coperti da un canovaccio pulito e servite caldi.