Le focaccine in padella ripiene sono un fingerfood davvero geniale e gustoso, ci potete mettere dentro quello che preferite, facendo solo attenzione a non usare formaggi troppo freschi.

La ricetta proviene da iFood ma io, come sempre, l’ho modificata e fatta diventare con lievitazione normale, perché a me non piace il lievito istantaneo.

Qui il video del passaggio per chiudere bene le focaccine! https://www.incucinacipensasimo.it/wp-content/uploads/2018/08/chiusura-focaccine.mp4

Focaccine in padella ripiene

Preparazione30 min
Cottura3 min
Tempo totale35 min
Portata: Fingerfood
Cucina: Italian
Porzioni: 16 pezzi

Ingredienti

Impasto focaccine

  • 500 gr farina manitoba
  • 4 cucchiai olio EVO
  • 250 gr acqua
  • 3 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1/2 scacco lievito di birra fresco oppure mezza bustina di lievito disidratato

Farcitura a scelta

  • 2 zucchine
  • 2 wurstel
  • 200 gr scamorza affumicata

Istruzioni

  • Lavate e tagliate le zucchine a tocchetti. Fatele rosolare per qualche minuto in una padella antiaderente con un  filo di olio. Devono risultare croccanti e non troppo morbide. Una volta cotte, tenete da parte e lasciate raffreddare. Tagliate a tocchetti il formaggio e tenete anch’esso da parte.
  • Impastate in una ciotola la farina, il lievito, il sale e lo zucchero e aggiungete l’olio e l’acqua. Impastate  fino ad ottenere un panetto compatto e morbido. Lasciate lievitare due ore, rimpastate velocemente e fate lievitare ancora un’ora.
  • Infarinate una superficie e stendete il panetto. Con un coppapasta, o taglia biscotti, ricavate dei cerchi di circa 8 cm. Riempite i dischetti ottenuti con qualche tocchetto di zucchina e scamorza oppure würstel e scamorza. Richiudete con un altro disco sovrapponendo i bordi e fate attenzione a sigillare bene. In fondo troverete il video con il passaggio di chiusura bordi.
  • Riponete le focaccine ottenute in una padella antiaderente e dal fondo leggermente oliato. Lasciate cuocere, a  fiamma non troppo alta, 3 minuti per lato e coprendo con il coperchio.
  • Tenete in caldo durante la cottura delle altre e servite ai vostri ospiti accompagnando con un'insalatina mista.