Il limoncello di casa mia nasce dalla ricetta dei mie cognati Nunzia e Antonio e questo porta a una gara di miglior risultato, ogni volta che lo facciamo.

La ricetta è la stessa ma il gusto è sempre un po’ di verso. A mio cognato Antonio, il limoncello piace “forte” e lascia le bucce in infusione anche 7 giorni… Per me 5 sono già sufficienti. Quindi a voi la scelta!

Ingredienti per circa 2 litri di limoncello

  • 5 o 6 limoni
  • 1 l di alcool puro
  • dopo 5-7 giorni:
  • 1 l di acqua
  • 700 gr di zucchero

Procedimento

Pelate i limoni, facendo in modo di prendere solo la parte gialla della buccia. Unire le bucce all’alcool e lasciate a macerare per 5-7 giorni.

Bollite l’acqua e versatevi lo zucchero, lasciare che si raffreddi e unite l’alcool con le bucce. Filtrare e versare nelle bottiglie. Aspettare almeno un mese prima di degustare. Servire ghiacciato, oppure regalate agli amici!

You May Also Like

9 comments

Reply

mamma mia che buono ,da quanto tempo nn lo faccio,brava

Reply

Io ne ho sempre una scorta in casa!!

Reply

oltre la crema anche del limoncello sto trovando tante versioni, tutte da provare, decisamente, amo rinnovarmi mina grazie

Reply

Adorando il limoncello non posso che leggere questa bella ricetta e farti i miei complimenti! Un abbraccio da Giusy di Blumirtillo <3

Reply

Grazie!!! <3

Reply

Grazie per la ricetta,deve essere buonissimo.

Reply

Fidati, sperimentata e sempre riuscita!

Reply

dev’essere buonissimo XD

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.