Il limoncello di casa mia nasce dalla ricetta dei mie cognati Nunzia e Antonio e questo porta a una gara di miglior risultato, ogni volta che lo facciamo.

La ricetta è la stessa ma il gusto è sempre un po’ di verso. A mio cognato Antonio, il limoncello piace “forte” e lascia le bucce in infusione anche 7 giorni… Per me 5 sono già sufficienti. Quindi a voi la scelta!

Ingredienti per circa 2 litri di limoncello

  • 5 o 6 limoni
  • 1 l di alcool puro
  • dopo 5-7 giorni:
  • 1 l di acqua
  • 700 gr di zucchero

Procedimento

Pelate i limoni, facendo in modo di prendere solo la parte gialla della buccia. Unire le bucce all’alcool e lasciate a macerare per 5-7 giorni.

Bollite l’acqua e versatevi lo zucchero, lasciare che si raffreddi e unite l’alcool con le bucce. Filtrare e versare nelle bottiglie. Aspettare almeno un mese prima di degustare. Servire ghiacciato, oppure regalate agli amici!