La crema di limoni è un liquore denso e cremoso a base di limoni, nel gusto simile al limoncello, ma con una consistenza più morbida e vellutata.

E’ un liquore molto diffuso nella penisola sorrentina, dove si trovano dei limoni profumati ed aromatici che rendono questo liquore davvero speciale.

La crema di limoni è uno dei liquori preferiti da tutte le persone che amano le creme di liquore, dense, corpose ed aromatiche. Un incrocio perfetto tra dessert e liquore. Viene generalmente servita ben fredda ed è per questo che si utilizza maggiormente in estate.

Amalfi
Amalfi

E’ un perfetto fine pasto, che i vostri ospiti sicuramente apprezzeranno e se proverete ad aromatizzare dei dolci, vi accorgerete immediatamente del sorprendete sapore che acquisteranno.

La ricetta della crema di limoni di casa mia mi è stata data dai miei cognati, Antonio e Nunzia e vi posso garantire che è tra le migliori che abbia mai assaggiato.

Ingredienti per circa 1,5 litri di crema di limoni

  • 3 limoni
  • 250 gr di alcool
  • dopo 5-7 giorni:
  • 500 gr di latte
  • 500 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • Procedimento:

Procedimento

Pelate i limoni, facendo in modo di prendere solo la parte gialla della buccia. Unire all’alcool e lasciare macerare per 5 giorni. Bollite il latte e versatevi la vanillina e lo zucchero.

Lasciate raffreddare e unite l’alcool filtrato delle bucce. Versate nelle bottiglie, conservate sempre in frigorifero e agitare prima dell’uso. Non servite prima di trenta giorni dal termine delle operazioni. E’ anche un’ottima idea regalo!

(foto del web)

Crema di limoni di casa mia
Crema di limoni di casa mia