Il rotolo salsiccia e friarielli è una vera goduria per chi, come me, sa bene quanto possa essere buona questa accoppiata.

Se poi, alle salsicce e broccoli (detti friarielli) ci aggiungete anche la provola affumicata, allora avete raggiunto il top del gusto! Non per niente questa è la farcitura preferita della pizza di mio marito (nato e vissuto in provincia di Salerno, ma NAPOLETANO nell’anima!) … L’impasto è sempre la base della torta salata delle rose ma anche quella che ho sperimentato nella torta valdostana potrebbe andar bene, quindi scegliete voi.

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 150 ml di latte fresco intero
  • 1 uovo + 1 (per spennellare)
  • 50 ml di olio evo
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 1 kg di broccoli (friarielli)
  • due salsicce
  • 200 gr di provola affumicata

Procedimento

Se avete la macchina del pane, seguite il procedimento della ricetta della torta delle rose salata, altrimenti impastate la farina con olio, latte, uovo, zucchero, sale e lievito, con l’impastatrice.

Il risultato sarà una palla morbida ed elastica. Mettete a lievitare almeno un’ora. Intanto soffriggete i broccoli in olio e aglio: dopo averli scelti e lavati con cura, cuoceteli grondanti d’acqua (fate attenzione a chiudere subito il coperchio per non rischiare di schizzarvi con l’olio caldo).

Lasciate su fiamma media per almeno 10-15 minuti. Togliete il coperchio, girate, salate e lasciate asciugare l’acqua in eccesso. Nei successivi 10 minuti, aggiungete anche le salsicce, dopo aver tolto la pelle, lasciate cuocere almeno 10 minuti ancora. Stendete l’impasto lievitato e disponete la farcitura raffreddata di broccoli e salsiccia, aggiungendo la provola affumicata a pezzetti. E’ opportuno distribuire la farcitura in due strisce, così che chiudendo il rotolo, un solo strato di pasta si frapponga ad essa.

rotolo salsiccia e friarielli
Chiusura del rotolo salsiccia e friarielli

Sigillate bene e riponete il rotolo sulla teglia, su carta forno, a lievitare per la seconda volta, almeno un’ora. Accendete il forno a 180° e quando è caldo, effettuate delle incisioni e spennellate con tuorlo e un pizzico di sale.

rotolo salsiccia e friarielli
Prima della seconda lievitazione

Al termine della cottura, lasciate riposare qualche minuto, tagliate a fette e servite ben caldo!

rotolo salsiccia e friarielli
Rotolo salsiccia e friarielli

Che gusto!!!

You May Also Like

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.