Cream Tart Cake con crema diplomatica
  • Piattodolce, Natale, Torte
Porzioni Tempo di preparazione
12persone 15 + 15preparazione e assemblaggio
Tempo di cottura Tempo Passivo
13min 2ore (riposo in frigo)
Porzioni Tempo di preparazione
12persone 15 + 15preparazione e assemblaggio
Tempo di cottura Tempo Passivo
13min 2ore (riposo in frigo)
Ingredienti
Pasta frolla
Crema diplomatica e decorazioni
Istruzioni
  1. Preparare la pasta frolla lavorando tutti gli ingredienti per pochi minuti. Riporre in frigorifero per almeno mezz’ora.
  2. Intanto scegliere e stampare la sagoma.Per utilizzare la grandezza massima del piatto del forno, occorre stampare metà sagoma su ogni foglio e poi attaccarli. Io procedo in questo modo. Ricalco la sagoma su carta forno e intaglio la frolla con un coltellino a punta fine. (foto di una sagoma diversa)
  3. Prelevare la prima parte della frolla dal frigorifero e stenderla sulla pellicola, sovrapponendo la carta forno su cui è stata disegnata la sagoma (lato del disegno sopra). Una volta raggiunto lo spessore di 3-4 mm, intagliare la sagoma seguendo il disegno. Staccare la carta forno, togliere i pezzi di impasto in eccesso e ricoprire con un altro foglio di carta forno pulito.
  4. Ribaltare la forma, togliere la pellicola e infornare a 180° statico, 170° ventilato, per circa 12-13 minuti. Lasciare raffreddare perfettamente e trasferire in cella, facendo molta attenzione. Procedete con la seconda sagoma e preparate la crema diplomatica.
  5. Portare a bollore il latte con la scorza di limone e la bacca esausta di vaniglia (la polpa andrà nel composto successivo). In una ciotola setacciare la fecola, unire lo zucchero e stemperare con del latte tiepido (da quello che avete messo in pentola a bollire). Aggiungere i tuorli e la polpa della vaniglia e amalgamare per bene il tutto.
  6. Raggiunto il bollore, eliminare le scorze di limone e la bacca di vaniglia, versare il composto in pentola e cuocere fino a bollore sempre mescolando; togliere dal fuoco, trasferire in un vassoio o pirofila (si raffredderà prima), coprire con la pellicola a contatto e far raffreddare. Appena la crema si sarà raffreddata, montare la panna ed incorporarla alla crema dal basso verso l’alto, aggiungendo il limoncello per ultimo.
  7. Procedere con la decorazione: riempire la sa-a-poche con la crema diplomatica, porre la prima sagoma sul piatto da portata e ricoprirlo con la crema. Distribuire i frutti di bosco scelti (lamponi e ribes in questo caso).
  8. Sovrapporre la seconda sagoma, con molta cautela e ricoprire con la crema restante. Decorare a piacere con i frutti, biscotti e fiori edibili. Conservare in frigo e non servire prima di un paio d’ore.

Mi piace:

Mi piace Caricamento...