La quiche delicata con ricotta e carciofi è un quasi un classico! Obbligatoria la ricotta di pecora e per chi, come me, non ama pulire i carciofi, vanno benissimo i cuori surgelati. Può essere preparata in monoporzioni e servita come fingerfood. La delicatezza del suo gusto conquisterà anche i palati più esigenti.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 gr di ricotta di pecora
  • 1 uovo
  • 2-3 cucchiai di panna
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 400 gr di cuori di carciofo surgelati
  • Sale q.b.

Procedimento

Mettete in padella 2-3 cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio. Fate soffriggere delicatamente e versate i cuori di carciofo. Seguite i tempi di cottura previsti (di solito 15 minuti). Stemperate la ricotta con la forchetta e mescolate con la panna e il parmigiano. Aggiungete l’uovo e il sale. Accendete il forno a 180º ventilato.

Appena cotti i carciofi, frullateli velocemente e aggiungeteli alla miscela di ricotta.

Quiche con ricotta e carciofi
Farcitura pronta

Stendete la sfoglia nella teglia, io ne ho usato una quadrata e con la sfoglia che sbordava ho fatto le strisce di decorazione, semplicemente attorcigliando ciò che avanzava. Versate la farcitura nella teglia, disponete le strisce e richiudete i bordi. La quiche con ricotta e carciofi è pronta per essere infornata!

Quiche con ricotta e carciofi
Pronta per il forno

Infornate a forno caldo per 15-20 minuti. Fate riposare qualche minuto e servite caldo.

You May Also Like

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.