Panini morbidi all'olio EVO

Panini morbidi all'olio EVO

I panini morbidi all’olio extravergine d’oliva sono una meravigliosa scoperta del web; ricette di panini che si “spacciano” per morbidi ne è pieno il mondo e io ne ho provate diverse prima di decidere che QUESTA sarebbe stata la MIA RICETTA!

Sono meravigliosi appena cotti, ma si mantengono bene anche per un paio di giorni in busta chiusa e se non mettete il sesamo, ma spennellate con il latte e spolverizzate con lo zucchero, saranno perfetti anche dolci! Chiaramente potrete modificare la pezzatura a vostro piacere, considerando che l’impasto finale sarà di circa 800 gr.

Ingredienti per 10 panini da 80 gr (misura per hamburger)

  • 500 gr farina manitoba
  • 250 gr acqua
  • 75 gr olio extravergine d’oliva
  • 40 gr zucchero
  • 1/2 cubetto di lievito
  • 1 cucchiaino sale fino
  • un cucchiaio di latte
  • semi di sesamo

Procedimento

Inserite nella planetaria prima i liquidi poi lo zucchero, il sale, la farina e per ultimo il lievito, precedentemente sciolto in un poco del latte previsto.  Lavorate per 5-6 minuti a velocità sostenuta e con la frusta K. Mettete a lievitare al coperto per almeno un paio d’ore.

Lavorate poi l’impasto per un paio di minuti, con le mani e procedete con la pezzatura, aiutandovi con la bilancia. Formate le palline, facendo attenzione alla pirlatura e sistematele sulla teglia rivestita da carta forno.

Lasciate lievitare ancora  un’ora e vedrete come saranno belli gonfi. Spennellate con latte e ricoprite con i semi di sesamo.

Infornate a 190° ventilato per circa 10 minuti circa, ma fate sempre la prova dello stecchino. Lasciate raffreddare qualche minuto e procedete con la farcitura che preferite.

Nelle ultime foto potete vedere un primo esperimento con farcitura a base di hamburger, formaggio, pomodori e insalata. Buon appetito! 😀

Professione Food