Questa ricetta di lasagna di parmigiana in vasocottura, al microonde, è stato il mio primo esperimento ed ho avuto la folle idea di presentarla allo Showcooking, presso lo Scavolini Store di Novara, lo scorso 29 settembre 2018.
Ho apprezzato molto l’aggiunta della lasagna, tra gli strati della parmigiana di melanzane, perchè rende il piatto davvero completo! Io prediligo la cottura al microonde, anche se i tempi, rispetto alla tecnica dell’ebollizione, sono simili.
Mi ha ispirato l’amica del blog Briciole di dolcezza e la sua ricetta la trovate qui.

In fondo alla ricetta tutte le foto della serata.

Lasagna di parmigiana in vasocottura al microonde

Preparazione1 min
Cottura5 min
Tempo totale16 min
Portata: Main Dish, Primo
Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 200 gr pasta fresca lasagna all'uovo
  • 6 melanzane tonde piccole
  • 250 gr pelati
  • 200 gr scamorza affumicata o mozzarella asciugata
  • 100 gr Parmigiano Reggiano
  • q.b. sale
  • q.b. basilico
  • q.b. olio di girasole per la frittura

Istruzioni

  • Il primo passaggio da fare è affettare le melanzane, con uno spessore di poco meno di un centimetro.
  • Friggetele, dopo averle passate velocemente nella farina. Se preferite una ricetta più leggera, potrete spennellare con olio le fette di melanzane e metterle nel forno a 200° per 10 minuti per lato. Una volta cotte, salate ogni fetta.
  • Se utilizzate la lasagna fresca, potrete anche non sbollentarla, ma per quella secca sarà necessario farlo (basterà un minuto). Coppate la pasta del diametro del vaso che userete per la cottura. Affettate la scamorza o la mozzarella, messa a scolare da qualche ora. Cuocete la salsa per metà del tempo solitamente necessario e aggiungete il sale e il basilico.
  • Procedete con l'assemblamento: 1) un cucchiaio abbondante di salsa e parmigiano 2) uno strato di pasta 3) una fetta di melanzana 4)) una fettina di scamorza Ricominciare con la salsa fino al riempimento per 3/4 del vaso, premendo un po' gli strati.
  • Richiudi il vaso (io ho acquistato i Weck da 560 gr), ripulendo bene il bordo e posizionando attentamente prima la guarnizione, poi il coperchio e infine i fermi.
  • Ponete nel microonde due vasetti per volta, utilizzando il programma più potente (il mio arriva a 850 W).
  • Lasciate cuore per 5-6 minuti e poi fate riposare per circa 10 minuti, nel frattempo fate cuocere gli altri vasi. Quando sarete pronti a servire, basterà tirare leggermente la guarnizione del vaso, per far sfiatare e, una volta tolri i fermi, il vaso si aprirà facilmente. Potrete servire direttamente così o travasare nel piatto.

Note

Questa tecnica di cottura consente la conservazione in frigorifero anche per diversi giorni, perchè il sottovuoto che si crea garantisce il perfetto mantenimento della qualità. Basterà scaldare il vaso 2 minuti e tirare subito la guarnizione per effettuare lo sfiato.

Questo slideshow richiede JavaScript.