Focaccia fichi speck e scamorza

Questa focaccia con fichi, speck e scamorza affumicata è nata dalla curiosità di preparare qualcosa di salato con i fichi che la mia cara amica Lara mi aveva regalato! Ho quindi utilizzato la ricetta dell’impasto per pizza con 24h di lievitazione e creando un primo strato, ho farcito e ricoperto! Provate a seguire i passaggi e vedrete il risultato!

Con questa ricetta partecipo al contest COREFOOD con FIGHT EAT CLUB 

Focaccia fichi, speck e scamorza affumicata

Preparazione1 min
Cottura30 min
Tempo totale55 min
Portata: torta salata
Cucina: Italian
Porzioni: 6 persone

Ingredienti

Impasto focaccia

  • 350 gr farina tipo 1 o 2
  • 3,5 gr lievito di birra fresco
  • 18 gr olio EVO
  • 200 gr acqua di rubinetto
  • 10 gr sale

Farcitura

  • 10 fichi bianchi maturi
  • 100 gr speck
  • 150 gr scamorza

Istruzioni

  • Impastate tutti gli ingredienti della base solo qualche minuto, lasciate lievitare 40 minuti, fate due giri di pieghe e rimettete a riposare altri dieci minuti. Ripetete l’operazione due volte. Pirlatate l’impasto e ponete in un contenitore con chiusura ermetica, lasciando sotto la parte sigillata del panetto. L'impasto deve restare nella parte più fredda del frigorifero almeno 20 ore.
  • Estraete dal frigorifero 4 ore prima della farcitura e cottura. Lasciate a temperatura ambiente almeno mezz’ora e poi procedete con un altro giro di pieghe, aiutandovi con un poco di farina di semola mescolata con la farina 00. Una volta ripresa la morbidezza dell’impasto, procedete allo staglio, dividendo il panetto in due parti: 1/3 e 2/3 del peso totale. Pirlatate ancora e ponete i due pezzi in due contenitori unti di olio. Fate lievitare altre due ore.
  • Al termine di questo periodo, procedete con la pulizia dei fichi e il taglio della scamorza e dello speck. Accendete il forno a 180° ventilato. Infarinate il tavolo con farina di semola e 00 e fate scivolare il panetto più grande. Non usate il matterello! Schiacciate delicatamente l’impasto, dal centro verso l’esterno, rompendo le bolle più grandi, spolverizzando con poca semola. Lavorate finché non avrete raggiunto il diametro di circa 30 cm (come la teglia che avete oliato o su cui avete posto la carta forno. Disponete la base della vostra focaccia nella teglia e procede con la farcitura. Prima lo speck, poi i fichi e infine la scamorza. Schiacciate con le mani aperte sopra la farcitura, così da farla penetrare nell’impasto.
  • Con lo stesso procedimento, passate al secondo panetto, ma stendete l’impasto fino a un diametro di poco inferiore al precedente. Disponete il disco sopra la farcitura e provvedete a sigillare i due strati di pasta. Fate dei buchi sulla superficie e schiacciate delicatamente per far fuoriuscire l’aria.
  • Infornate quando il forno è già caldo e lasciate cuocere per circa 25-30 minuti (dipende dal forno). Sformate e servite calda.
    Focaccia fichi speck e scamorza

Note

Potete cambiare la farcitura scegliendo altri ingredienti come: pere, speck e fontina oppure cotto e gruviera.