La brioche salata di nonna Gabriella è una delizia rustica, diventata di tradizione in casa mia. Di solito l’abbiniamo a dell’ottima mozzarella di bufala, nella versione classica, ma vicino alla brioche salata con zucchine ci può stare anche una provola affumicata o dell’altro formaggio semi stagionato. Importante è la lievitazione, per avere una brioche rustica soffice e digeribile.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 1 dl di latte
  • 1 scacco di lievito di birra 8 gr una bustina di lievito disidratato)
  • 50gr di grana grattugiato
  • 3 uova
  • 150 gr di salumi misti (150 gr di zucchine già trifolate)
  • 150 gr di provolone oppure scamorza affumicata (o mozzarella)

Procedimento

Prima di impastare tagliate a dadini gli insaccati e i formaggi oppure fate saltare le zucchine in padella con cipolla e pancetta. Ponete la farina nell’impastatrice e inseritevi il lievito sciolto in mezza tazzina di acqua tiepida, il burro fuso, le uova e una presa di sale. Mescolare e aggiungere il latte per ammorbidire l’impasto. Lavorare finché la pasta si staccherà dai bordi della ciotola. Aggiungete nel panetto i salumi e i formaggi in modo omogeneo (OPPURE LE ZUCCHINE TRIFOLATE) e ponete il tutto in una teglia a ciambella, imburrato e infarinato.

Impasto brioche salata
Impasto brioche salata
brioche_salata_zucchine
Stampo a ciambella
brioche_salata_zucchine2
Aggiunta di zucchine sulla superficie

 

brioche_salata_zucchine3
Appena sfornata

 

 

 

 

 

 

 

Lasciare crescere per almeno un’ora. Cuocere in forno ventilato già caldo a 180° per 40 minuti. Fate la prova dello stecchino, sfornate, lasciate intiepidire prima di sformare e servite calda.

Brioche salata con zucchine
Brioche salata con zucchine

Buon appetito!!