La brioche salata di mamma Gabriella è una delizia rustica, diventata di tradizione in casa mia. Di solito l’abbiniamo a dell’ottima mozzarella di bufala, nella versione classica, ma vicino alla brioche salata con zucchine ci può stare anche una provola affumicata o dell’altro formaggio semi stagionato. Importante è la lievitazione, per avere una brioche rustica soffice e digeribile.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 1 dl di latte
  • 1 scacco di lievito di birra 8 gr una bustina di lievito disidratato)
  • 50gr di grana grattugiato
  • 3 uova
  • 150 gr di salumi misti (150 gr di zucchine già trifolate)
  • 150 gr di provolone oppure scamorza affumicata (o mozzarella)

Procedimento

Prima di impastare tagliate a dadini gli insaccati e i formaggi oppure fate saltare le zucchine in padella con cipolla e pancetta. Ponete la farina nell’impastatrice e inseritevi il lievito sciolto in mezza tazzina di acqua tiepida, il burro fuso, le uova e una presa di sale. Mescolare e aggiungere il latte per ammorbidire l’impasto. Lavorare finché la pasta si staccherà dai bordi della ciotola. Aggiungete nel panetto i salumi e i formaggi in modo omogeneo (OPPURE LE ZUCCHINE TRIFOLATE) e ponete il tutto in una teglia a ciambella, imburrato e infarinato.

brioche_salata_impasto
Aggiunta delle zucchine
brioche_salata_zucchine
Stampo a ciambella
brioche_salata_zucchine2
Aggiunta di zucchine sulla superficie
brioche_salata_zucchine3
Appena sfornata

Lasciare crescere per almeno un’ora. Cuocere in forno ventilato gia caldo a 180° per 40 minuti. Fate la prova dello stecchino, sfornate, lasciate intiepidire prima di sformare e servite calda.

brioche_salata3
Versione con le zucchine

Buon appetito!!

brioche rustica
Versione con i salumi

You May Also Like

35 comments

Reply

le mamme son sempre le mamme… complimenti a te e a lei!

Reply

Hai proprio ragione!!

Reply

bellissiam ,io pressapoco la faccio cosi’ ,provo anche la tua versione con le zucchine ,brava

Reply

Bellissima ricetta, complimenti!!

Reply

Mmm..deliziosa dev’essere!!! :-))
Bacioni cara

Reply

io adoro questa ciambella !! le mamme sono sempre le mamme!!

Reply

Sapessi com’è versatile, puoi metterci di tutto!!!

Reply

Bellissima ricetta, ma non sapendo scegliere ci metterò sia i salumi che le zucchine!!

Reply

Ottima idea, ma attenta a dosare altrimenti si appesantisce troppo. Resta su un peso totale di farcitura di circa 250 grammi. Fammi sapere!

Reply

Ciao Simo.Grazie per aver partecipato all’iniziativa “METTI LA TUA RICETTA” Saro’ felicissima di mettere questa splendida ricetta nella mia pagina.Appena pronto l’angolino delle ricette per l’iniziativa ,sara’ postata anche nel blog <3

Reply

Ti ringrazio. Mi girerai il link? Grazie ancora!!

Reply

Bellissima. Mi prendo la ricetta

Reply

la mamma è sempre la mamma!

Reply

Mai provata la brioche salata, ma sembra davvero buona!

Reply

Vedrai che ne resterete entusiasti!!

Reply

Spettacolo, deve essere buonissima!!!!!

Reply

Bella ricetta, complimenti e a presto!

Reply

Bellissima, brava

Reply

Grazie! Come hai inserito il logo nel tuo profilo?

Reply

Mamma che ricetta, complimenti a te e alla tua mamma 😀

Reply

Oltre al dolce, adoro anche il salato e questa brioche sarà buonissima!

Reply

provala e non te ne pentirai!!

Reply

Ciao Simona, questa brioche dev’essere buonissima! Mi incuriosisce molto.. Brava!! :- D

Reply

Vedrai che ne resterai soddisfatta!

Reply

Ottima la ricetta di mamma Gabriella, complimenti !!!
Mi piace molto la versione con le zucchine .

Reply

E si presta a infinite varianti!

Reply

Le ricette della mamma sn sempre le piu’ buone ,chissa’ perche !!

Reply

La memoria da conservare!

Reply

Ottima, per me vegetariana, eh?
Grazie Simo

Reply

Appositamente per te!

Reply

Che bello quando si condividono le ricette delle mamme…grazie, da provare!!!

Reply

Grazie a te! Vedrai che buona!!

Reply

Le ricette tramandate sono le miglori!!!

Reply

Io parto quasi sempre dalla tradizione!!

Reply

La mia cucina parte sempre dalla tradizione!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.