I tubetti con pesce spada e datterini sono una prelibatezza tutta estiva. La ricetta dei tubetti con il pesce spada e i dolcissimi datterini, mi è stata suggerita dal mio pescivendolo di fiducia, qui a Maiori, durante le mie vacanze nella mia bella terra natia: la Campania!

E’ un piatto veloce e gustoso che si presta a qualche piccola variazione, in base ai gusti personali. Già solo i colori sono fantastici!

Tubetti spada e datterini

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di tubetti (rigorosamente lisci!)
  • 500 gr di pomodorini datterini (oppure ciliegino)
  • 300 gr di pesce spada tagliato a dadini
  • olio evo
  • sale, prezzemolo
  • vino bianco
  • capperi (se piacciono)

Procedimento

Mentre mette la pentola con l’acqua a bollire, lavate e tagliate i pomodorini datterini per privarli dei semi. In una padella mettete abbondante olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio.

Appena l’aglio comincia a soffriggere, versate i pomodorini e lasciate cuocere per almeno 15 minuti a fiamma vivace, per far asciugare l’acqua.

Datterini in cottura
Datterini in cottura

Aggiungete il sale, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungete i capperi, se piacciono. Calate la pasta e solo a cinque minuti dal termine della cottura, versate i tocchetti di pesce spada nella padella con il sugo di pomodoro.

Fate andare a fuoco vivace, schiacciando leggermente il pesce spada.

Datterini e pesce spada
Datterini e pesce spada

Dopo massimo cinque minuti, abbassate al minimo la fiamma, scolate la pasta e versatela nella padella con il sugo. Versate sopra il trito di prezzemolo e girate su fiamma vivace un minuto.

Tubetti spada e datterini
Tubetti con spada e datterini

Impiattate e servite con un bel bicchiere di Falanghina del Sannio, ben freddo.

You May Also Like

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.